Bonus libri: Donazzan,circolare con Anci

Veneto
17868b37d84f92c909d6caea1eb16975

Nessun irrigidimento, basta l'autocertificazione poi i controlli

(ANSA) - VENEZIA, 24 OTT - Con una circolare inviata a tutti i Comuni congiuntamente con l'Anci, la Regione Veneto ha di fatto posto la parola fine alle polemiche sul bando per la concessione del contributo "Buoni-Libri e Contenuti Didattici Alternativi" per l'anno scolastico 2018-2019. Lo dice l'assessore all'istruzione, Elena Donazzan. Come previsto, chiarisce l'assessore, "per i casi in cui manchi uno dei requisiti previsti dal bando, anche nell'ipotesi in cui un Comune dovesse confermare di non aver ricevuto i documenti, la richiesta va comunque trasmessa alla Regione per consentire ai suoi uffici di completare l'istruttoria e che in questa fase del procedimento la domanda è da considerarsi utilmente presentata, anche in presenza della sola autocertificazione".
   

Venezia: I più letti