Premi: a Pacchiano 'Scrivere per amore'

Veneto
3c3cbcdbf40d9c6c14957cbffae279a2

Promosso da Club Giulietta di Verona

(ANSA)- VERONA,21 OTT -Lo scrittore milanese Giovanni Pacchiano, con "Gli anni facili" (Bompiani), vince il Premio "Scrivere per Amore", promosso dal Club di Giulietta. "Il romanzo - recita le motivazioni della Giuria -rievoca, con uno sguardo affettuoso ma non inquinato dalla nostalgia, la Milano ingenuamente ottimista di mezzo secolo fa, teatro della crescita di un giovane che, attraverso tentativi e false partenze, avanza faticosamente nella conoscenza di se stesso. In questa vicenda, che proprio come la vita tarda a decidere il proprio percorso e ha svolte inaspettate, l'amore sembra a lungo una chimera lontana. Ma nel tempo, sapientemente preparata, la chimera prende sostanza, e - sempre come accade nella vita - nel modo più inatteso. Da quel momento nulla è più com'era prima …" Con Pacchiano, alla finale del Premio, l'autrice tedesca Sylvie Schenk per "Veloce la vita" (Keller) e la scrittrice olandese Connie Palmen con "Tu l'hai detto" (Iperborea).
   

Venezia: I più letti