Prezzi: Trieste; +0,5% ad agosto, +2,6% in un anno

Friuli Venezia Giulia
d38be765d0dfa1abc112f05fd7c4976a

A Udine +0,5 in un mese, +2,2% a livello tendenziale

(ANSA) - TRIESTE, 15 SET - Ad agosto 2021 gli indici dei prezzi al consumo nella città di Trieste sono aumentati in generale dello 0,5% rispetto a luglio e del 2,6% rispetto ad agosto 2020. Lo rende noto l'Ufficio statistica comunale del capoluogo giuliano.
    In un mese sono aumentate, in particolare, le voci Servizi ricettivi e di ristorazione (+1,8%), Trasporti (+1,5%), Abitazione, acqua, energia elettrica, gas e altri combustibili (+0,5%). Sono diminuite, invece, Abbigliamento e calzature (-0,4%) e Servizi sanitari e spese per la salute (-0,1).
    A livello tendenziale l'aumento maggiore si osserva alla voce Abitazione, acqua, energia elettrica, gas e altri combustibili (+10,8%), Servizi ricettivi e di ristorazione (+6,2%) e Trasporti (+5,8%). Calano invece soprattutto Istruzione (-3,5%), Abbigliamento e calzature (-0,8) e Comunicazioni (-0,7%).
    Per quanto riguarda Udine, ad agosto 2021 gli indici dei prezzi al consumo sono aumentati in generale dello 0,5% rispetto a luglio e del 2,2% rispetto ad agosto 2020. In un mese - spiega l'ufficio statistica comunale - sono aumentate, in particolare, le voci Trasporti (+1,5%) e Servizi ricettivi e di ristorazione (+1,3%). Nessuna ha invece registrato una diminuzione.
    A livello tendenziale l'aumento maggiore si osserva alla voce Abitazione, acqua, elettricità e combustibili (+11,3%), Trasporti (+6,8%) e Servizi ricettivi e di ristorazione (+2,4%).
    Scendono solo Altri beni e servizi (-0,9%), Comunicazioni (-0,7%) e Istruzione (-0,2%). (ANSA).
   

Trieste: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24