AstraZeneca: Fvg; superate 22mila adesioni tra 60-69enni

Friuli Venezia Giulia
1f659f39d0442bec2549b96eaea5732b

Agende aperte questa mattina. Riccardi, adesione positiva


(ANSA) - TRIESTE, 09 APR - "In base alla rilevazione delle 12.15 le prenotazioni" per le vaccinazioni anti-covid "nella fascia d'età 60-69 anni hanno raggiunto quota 22.261. Numeri rilevanti che confermano la fiducia delle persone nel principale strumento a nostra disposizione nella lotta al Covid-19". Lo ha affermato il vicepresidente del Friuli Venezia Giulia, Riccardo Riccardi, aggiornando il dato relativo alle prenotazioni delle vaccinazioni per gli over 60, le cui agende sono state aperte oggi. Per questa categoria è prevista la somministrazione del vaccino prodotto da AstraZeneca. Oggi la Regione Fvg ha siglato un accordo per il coinvolgimento nella campagna vaccinale delle Case di cura private accreditate e delle strutture private ambulatoriali. "Il sistema sanitario regionale del Fvg - ha spiegato Riccardi a margine della firma - si sta strutturando per raggiungere quanto prima la capacità di somministrazione di 10mila dosi di vaccino al giorno richiesta dal generale Figliuolo. Alle forze già messe in campo si aggiungeranno quelle delle strutture private convenzionate che, una volta operative, incrementeranno di un migliaio di dosi al giorno la capacità di inoculazione complessiva, garantendo al tempo stesso un incremento della distribuzione territoriale dei punti di somministrazione. Ora, con l'estensione della campagna vaccinale anche agli over 60 avviata questa mattina, l'auspicio è che ci venga consegnato un quantitativo di vaccini sufficiente a raggiungere e poi mantenere i livelli richiesti". (ANSA).

AstraZeneca: in 2 ore 9.589 prenotazioni 60-69enni in Fvg

(ANSA) - TRIESTE, 09 APR - Sono state aperte questa mattina alle 7 in Friuli Venezia Giulia le agende per le vaccinazioni delle persone tra i 60 e i 69 anni, alle quali sarà somministrato il vaccino AstraZeneca. Alle 9.15 avevano prenotato l'inoculazione 9.589 persone.
    "L'adesione alla campagna vaccinale da parte delle persone di età compresa tra 60 e 69 anni si è confermata positiva - osserva il vicegovernatore del Friuli Venezia Giulia con delega alla Salute, Riccardo Riccardi - e in poco più di due ore sono state registrate oltre 9.500 prenotazioni per l'inoculazione della prima dose di vaccino AstraZeneca".
    Dalle 7 alle 9.15 - spiega la Regione Fvg - attraverso i Cup, le farmacie e il call center telefonico regionale hanno prenotato la vaccinazione per il Covid-19 complessivamente 10.061 persone. Di queste 9.589 appartengono alla fascia d'età 60-69 anni, per le quali la prenotazione è possibile da oggi; 232 alla fascia 70-74; 70 alla fascia 75-79 e 170 rientrano tra i soggetti vulnerabili.
    Delle 9.589 prenotazioni per la fascia 60-69, 8.041 sono state registrate dalle farmacie (84% circa). (ANSA).
   

Trieste: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24