Covid: festa privata tra ragazzi, Polizia multa trasgressori

Friuli Venezia Giulia
aa50d6f20a915b362c7330690291b5d0

Appello Questore Pordenone a giovani,"assembramenti pericolosi"

(ANSA) - PORDENONE, 27 MAR - Cinque ragazzi, di età compresa fra i 21 e i 23 anni, intenti a trascorrere la serata insieme e senza indossare la mascherina, sono stati sanzionati dalla Polizia di Pordenone che è accorsa nell'abitazione su richiesta di alcuni vicini, infastiditi dai rumori della festa privata in corso.
    I partecipanti all'evento dovranno pagare 400 euro ciascuno di multa.
    Il Questore di Pordenone, Marco Odorisio, considerati gli eventi accaduti la notte scorsa - oltre al party, la Squadra Volante è intervenuta in un'abitazione per un'overdose da eroina - ha lanciato un monito ai ragazzi, "affinché evitino comportamenti e atteggiamenti come quelli verificatisi, nell'interesse e per la salvaguardia non solo della propria salute, ma anche per quella delle altre persone, soprattutto in un periodo particolarmente complesso e delicato, come quello che stiamo vivendo ormai da oltre un anno", richiamando soprattutto i giovani "a comportamenti responsabili, consapevoli ed improntati anche al buon senso, perché, solo con il fattivo contributo di ciascuno di noi, riusciremo a venire fuori quanto prima dal periodo che stiamo attraversando". (ANSA).
   

Trieste: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24