Covid: primo giorno zona rossa a Trieste, rispettate regole

Friuli Venezia Giulia
05c7b3f1b8f3e28c26bbbe1abbfa102a

Nonostante giornata di sole, poca gente in giro

(ANSA) - TRIESTE, 15 MAR - Poca gente in giro, poche auto in circolazione e gran parte dei negozi chiusi: nel primo giorno di 'zona rossa' in Friuli Venezia Giulia, Trieste si svuota.
    Nonostante la giornata di sole e le temperature non troppo rigide, si rispettano le regole.
    Nel primissimo pomeriggio la centrale piazza Unità è deserta.
    Nelle vie adiacenti ci sono solo pochi passanti. Diversi i bar chiusi, per turno di riposo o anche per convenienza a causa delle misure più restrittive in vigore da oggi. Si può infatti uscire di casa solo per comprovati motivi di lavoro, salute e necessità.
    Qualcuno si allena vicino a casa, altri si dirigono al supermercato per fare la spesa. Non ci sono assembramenti nei luoghi di ritrovo o in centro, mentre procedono i lavori nei cantieri edili e rimangono aperti i negozi e servizi previsti dalle norme. (ANSA).
   

Trieste: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24