Rapina a mano armata in tabaccheria a Trieste

Friuli Venezia Giulia
de411b65d1a317d52bcebaf132102db7

Due giovani con passamontagna, sottratti contanti e sigarette

(ANSA) - TRIESTE, 22 FEB - Una rapina a mano armata è stata compiuta questa sera da due giovani con volto coperto da passamontagna in una tabaccheria di via Lorenzetti a Trieste, una zona non molto lontana dal centro.
    Come ha raccontato il titolare dell'esercizio commerciale ai microfoni dell'emittente televisiva locale TeleQuattro, pochi minuti prima delle 19 è entrato un uomo, probabilmente un giovane, con una pistola in pugno, ha raggiunto il titolare dietro il bancone e si è fatto consegnare i contanti custoditi nella cassa, poi ha aperto una borsa che aveva con sé e l'ha riempita di pacchetti di sigarette. Un altro rapinatore ha seguito la dinamica attendendo però sulla porta che il complice portasse via denaro e sigarette.
    Secondo il commerciante, che era ancora scioccato dalla rapina, la prima che subisce da quando ha avviato l'attività, il provento della rapina non supera i 600 euro. (ANSA).
   

Trieste: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24