Punto vaccini Fvg: oggi 2.253 somministrazioni

Friuli Venezia Giulia
a2e4907367b6f74d69bd29f0ff81d487

Riccardi, a febbraio e marzo riduzione dosi rispetto previsioni

(ANSA) - TRIESTE, 30 GEN - Superata la soglia di 45 mila dosi di vaccino somministrate in Friuli Venezia Giulia, di cui oggi 2.253 (ieri sono state 2.013), che portano il totale a 45.506 (ieri erano 43.253). Lo si evince dai metadati contenuti nel "Report vaccini Anti Covid-19" del Ministero della Salute e del Commissario straordinario Covid-19. Al momento, le dosi a disposizione ammontano a 60.715.
    Sempre secondo il report, dal 31 dicembre, delle 41.240 dosi, 30.231 sono state somministrate a donne e 15.275 a uomini. La fascia d'età maggiormente coinvolta finora resta quella che va dai 50 ai 59 anni, con 11.113 vaccini, seguita da quella compresa nel range che va dai 40 ai 49 anni, con 8.870. Le dosi inoculate agli over 70, a oggi, sono 5.878, mentre quelle della fascia 60-69 anni ammontano a 6.392. Finora il Fvg ha utilizzato il 75% delle dosi disponibili, percentuale leggermente inferiore alla media nazionale (78%).
    Per quanto riguarda le forniture di vaccino per il Friuli Venezia Giulia, "se le case farmaceutiche manterranno gli impegni stabiliti - ha affermato il vicepresidente del Fvg Riccardo Riccardi - potrebbero essere tra 60 e 80 mila le dosi al mese che la gestione commissariale garantirà per febbraio e marzo" alla regione. "I numeri previsti sarebbero dovuti essere più alti - ha puntualizzato - di conseguenza, queste nuove disponibilità porteranno a un probabile allungamento della campagna". (ANSA).
   

Trieste: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24