Covid: Fedriga, Fvg 'rosso scuro' non accadrà

Friuli Venezia Giulia
7dcad52e45539af0437af62fd3075e06

'Parametro sbagliato, penalizza chi fa più tamponi'

(ANSA) - TRIESTE, 26 GEN - Il Friuli Venezia Giulia a rischio 'rosso scuro' nella mappa del contagio dell'Ue "mi sembra una cosa molto aleatoria, che non accadrà. Già i dati di questa settimana mostreranno che saremo sotto i famosi 500 per 100 mila abitanti". Inoltre, "questo tipo di parametro, che abbiamo abolito per il calcolo delle nuove zone in Italia, cioè l'incidenza dei contagi su 100 mila abitanti, è sbagliato perché penalizza i territori che fanno più tamponi". Lo ha affermato il presidente del Friuli Venezia Giulia, Massimiliano Fedriga, a margine di una cerimonia a Trieste.
    "Noi siamo la regione che in proporzione fa più tamponi molecolari, quelli più affidabili secondo i nostri esperti - ha ribadito - e quindi è chiaro che più tamponi si fanno più positivi si trovano e quindi l'incidenza è maggiore. Ma noi dobbiamo premiare chi fa un forte lavoro di ricerca del positivo, non andare a penalizzarlo. In teoria se uno non fa tamponi - ha concluso - non ha nessuna incidenza e quindi può girare felicemente e liberamente in tutta Europa". (ANSA).
   

Trieste: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24