Si nascondono in centro commerciale e fanno saltare bancomat

Friuli Venezia Giulia
abf6bf1b4b8fcceb8bb60ef313d246ac

La notte scorsa in provincia di Pordenone

(ANSA) - FIUME VENETO, 23 GEN - Una banda, composta da quattro persone, tutte con il volto travisato, si è nascosta, la notte scorsa, all'interno di un Centro commerciale di Fiume Veneto (Pordenone) e, una volta chiuso questo al pubblico, ha fatto saltare in aria lo sportello Atm di una banca, fuggendo poi con il contante.
    Lo scoppio, avvertito attorno a mezzanotte, ha causato ingenti danni alla struttura. Non è stato invece ancora quantificato l'ammontare del bottino. Indagini vengono condotte dai Carabinieri della Compagnia di Pordenone che stanno analizzando le immagini delle telecamere di videosrveglianza. I ladri sono scappati a bordo di una Station wagon scura. (ANSA).
   

Trieste: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24