Istruzione:Rosolen,altri 500mila euro per didattica digitale

Friuli Venezia Giulia
cd9d26ea22301c40ba0c0f96723d1733

Da inizio pandemia investiti 4,8 mln per adeguare strumentazione

(ANSA) - TRIESTE, 07 GEN - Un altro mezzo milione di euro è stato messo a disposizione della Didattica digitale integrata dalla Regione.
    Dall'inizio della pandemia, sono stati investiti 4,8 milioni di euro per adeguare la strumentazione digitale (pc portatili, tablet, chiavette usb) per le famiglie del Fvg, attingendo al Fondo sociale europeo e avvalendosi di risorse regionali e ministeriali. Ne ha dato notizia l'assessore regionale all'istruzione Alessia Rosolen, rilevando che "questi 500mila euro, provenienti dal Fondo sociale europeo, sono destinati alle scuole secondarie di secondo grado statali e paritarie per l'acquisto di dispositivi digitali per la didattica digitale integrata a favore degli studenti, per l'acquisto di monitor e altre piattaforme digitali".
    Sono ammissibili le spese sostenute dal 13 novembre 2020. Le scuole beneficiarie sono 70, tra statali e paritarie.
    "In questi mesi - ha aggiunto l'assessore -, oltre ai quasi 5 milioni investiti per la Didattica digitale integrata, stiamo portando avanti lavori molto rilevanti per migliorare la connettività negli istituti scolastici".
    L'assessore ha detto di essere "convinta sostenitrice della didattica in presenza, per motivi didattici, psicologici, culturali e sociali. Ma in questo momento la cosa peggiore è la schizofrenia organizzativa". (ANSA).
   

Trieste: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24