Scuola: Fvg, superiori in classe dopo il 31 gennaio

Friuli Venezia Giulia
db9ee9113f5d18395d6b7587d2c9843d

Oggi ordinanza. Rosolen, nostra responsabilità è ridurre contagi

(ANSA) - TRIESTE, 04 GEN - Il presidente della Regione Friuli Venezia Giulia, Massimiliano Fedriga, "ha immaginato un'ordinanza che sposti dopo il 31 gennaio il rientro in classe dei ragazzi delle secondarie di secondo grado". Lo ha annunciato l'assessore regionale all'Istruzione, Alessia Rosolen, durante una conferenza stampa.
    "Ovviamente - ha aggiunto - ci sono possibilità di intervenire da qui al 31 gennaio, a seconda di come la curva epidemiologica si modificherà nelle prossime settimane".
    L'ordinanza, ha precisato Rosolen, verrà firmata oggi da Fedriga e prolungherà il ricorso alla didattica digitale integrata al 100% per gli istituti superiori fino al 31 gennaio.
    Ciò "per dare la certezza di tempi alle scuole: non vogliamo ricominciare per doverci fermare e vogliamo dare garanzia alle scuole per organizzare il loro lavoro fino al 31 gennaio. La scuola ha pronti i piani di rientro a cui hanno lavorato prefetti, dirigenti scolastici, Ufficio scolastico regionale e Amministrazione regionale".
    "In questo momento - ha concluso - la nostra responsabilità rispetto a tutta la comunità regionale è di ridurre al minimo tutte le possibilità di esplosione dei dati. La scuola non è avulsa dal contesto regionale in cui è inserita". (ANSA).
   

Trieste: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24