Deve scontare residuo pena, intercettato al confine

Friuli Venezia Giulia
6dc1c49ad684c1570b38bbd97f83e39b

Bloccato dai Carabinieri mentre rientrava da Spagna

(ANSA) - TRIESTE, 22 DIC - Protagonista delle estati rivierasche dell'alto Adriatico dal 2014 al 2017, aveva rubato diversi cellulari lasciati incustoditi dai turisti che si godevano il mare, poi smerciarli a costi contenuti. L'uomo è stato intercettato ieri da una pattuglia della Stazione Carabinieri di Basovizza, impegnata nei controlli di retrovalico, a bordo di un autobus di linea che dalla Spagna lo stava riportando in Italia, dove voleva raggiungere la propria famiglia. I militari lo hanno arrestato in esecuzione di un ordine di carcerazione emesso dalla Procura di Venezia per ricettazione. Si tratta di un cittadino romeno, di 47 anni, che deve scontare 6 mesi di reclusione.
    I Carabinieri di Basovizza, con il supporto del Nucleo Operativo e Radiomobile di della Compagnia di Aurina, lo hanno accompagnato nel carcere di Udine, dove sconterà la pena definitiva. (ANSA).
   

Trieste: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.