4 novembre: Casellati ringrazia a mani giunte Forze Armate

Friuli Venezia Giulia
c37d7876d6c20df902ce330ca5fb36c0

Il gesto durante cerimonia solenne a Redipuglia

(ANSA) - REDIPUGLIA, 04 NOV - La presidente del Senato, Maria Elisabetta Alberti Casellati, ha espresso a mani giunte il ringraziamento del Paese alle Forze Armate. Questa mattina, al termine di una cerimonia solenne al Sacrario militare di Redipuglia (Gorizia), Casellati ha salutato a uno a uno i rappresentati delle forze armate e delle forze dell'ordine in rassegna, chinando il capo in segno di deferenza.
    Un gesto altamente simbolico compiuto durante la rassegna finale, anche in relazione al grande sforzo garantito nell'emergenza sanitaria.
    La cerimonia, che celebra l'unità nazionale, si è svolta senza la partecipazione del pubblico nel rispetto del Dpcm.
    Commovente il suono del silenzio in ricordo delle vittime di tutti i conflitti.
    Il Sacrario militare di Redipuglia è un cimitero militare monumentale che contiene le spoglie di oltre 100 mila soldati italiani caduti durante la Prima guerra mondiale, fulcro di un parco commemorativo di oltre 100 ettari che lo rendono il più grande sacrario militare d'Italia e più grandi al mondo.
    (ANSA).
   

Trieste: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.