Coronavirus: Fvg, decessi +7,7% gennaio-maggio. Trend frena

Friuli Venezia Giulia
3c1d56c71c11fc4ec724e68e301d5fbf

Indagine Ires su dati Istat

(ANSA) - TRIESTE, 03 OTT - In Friuli Venezia Giulia tra gennaio e maggio 2020 si sono registrati 6.767 decessi, 485 in più rispetto allo stesso periodo dell'anno scorso (+7,7%). Se si considerano solo i mesi di marzo e aprile, l'incremento a livello regionale è stato pari a +25,2%; in provincia di Trieste la crescita è stata del 48,5%. Come già noto nell'area giuliana si sono registrate oltre la metà delle morti attribuite al Covid-19 in regione. Lo rende noto il ricercatore dell'Ires Fvg Alessandro Russo che ha rielaborato i dati diffusi dall'Istat con focus sul Fvg.
    Se si confrontano i dati del 2020 con la media dei cinque anni precedenti (periodo 2012-2019) l'aumento risulta più attenuato e pari a +3,5%, ossia 227 decessi in più. Il dato di maggio (-150 decessi) è pari al -12,5%. Da ricordare che, secondo i dati diffusi dalla Protezione Civile, le morti attribuite al Covid-19 in regione sono state 113 a marzo, 176 ad aprile e 44 a maggio.
    (ANSA).
   

Trieste: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.