Cinema: Bellocchio, a fine primavera riprese 'Esterno notte'

Friuli Venezia Giulia
@ANSA
0a146aedbc816577ea25892a1c854914

'Camilleri mi suggerì di fare il regista'

(ANSA) - TRIESTE, 18 GEN - "Girerò una serie interessante dal titolo 'Esterno notte' che parte dalla strage di via Fani e racconta quello che è accaduto esternamente alla prigione di Moro nel corso dei 55 giorni di prigionia". Lo ha annunciato all'ANSA il regista Marco Bellocchio prima di ricevere un premio al Trieste Film Festival. Il regista ha precisato che si tratta di "sei puntate e che Rai1 è interessata. Sono ottimista, forse anche le televisioni generaliste vogliono cambiare il loro prodotto". Le riprese dovrebbero cominciare a fine primavera.
    Rispondendo a una domanda su come cambia il cinema con nuovi protagonisti come Netflix e Amazon, Bellocchio ha osservato che queste piattaforme offrono "possibilità professionali" anche ai giovani "ma ti costringono a una serialità". Nel ripercorrere infine la sua carriera, ha ricordato Andrea Camilleri: "E' stato mio insegnante di recitazione. L'aneddoto vuole che sia stato proprio lui a consigliarmi di passare alla regia perché vedeva che come attore ero titubante". (ANSA).
   

Trieste: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.