Quasi record, fermato con tasso alcolico 7 volte consentito

Friuli Venezia Giulia
@ANSA
c2a49b603b456608ee864fd07cac706b

Aveva provocato tamponamento in Fvg, denunciato dai carabinieri

(ANSA) - PRATA (PORDENONE), 3 OTT - Un cittadino di origini romene, di 45 anni, residente a Pordenone, è stato trovato alla guida della propria auto con un tasso alcolico sette volte oltre il limite consentito. Una quantità eccezionale che ha pochi riscontri nel passato. A scoprire l'automobilista, ormai alle soglie del coma etilico, è stata una pattuglia dei Carabinieri della stazione di Prata. L'uomo aveva tamponato una vettura che lo precedeva, la cui conducente è stata portata in ospedale e dimessa con una prognosi di sette giorni. Dopo l'alcoltest, all'uomo è stata sequestrata l'auto per la successiva confisca.
    Nei confronti dell'uomo è scattata anche una denuncia per guida sotto l'influenza di sostanze alcoliche. I Carabinieri della Compagnia di Sacile hanno denunciato per lo stesso motivo anche un cittadino italiano, di 23 anni, di Pasiano, che era stato trovato con un tasso alcolico due volte oltre il limite consentito. Immediato anche in questo caso il ritiro della patente. (ANSA).
   

Trieste: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24