Codice rosso: Procura Udine, dopo legge no impennata denunce

Friuli Venezia Giulia
trieste

Attenzione già alta. In 2019 217 procedimenti per maltrattamenti

(ANSA) - UDINE, 10 SET - "I numeri non sono modesti, ma non registriamo un aumento delle denunce dei reati di genere. Segno che per fortuna l'attenzione era notevole già prima e la fiducia nei confronti dell'autorità giudiziaria e delle forze dell'ordine già c'era". Lo ha detto il Procuratore capo di Udine Antonio De Nicolo tracciando un primo bilancio a un mese dall'entrata in vigore del nuovo Codice rosso per i reati in materia di violenza domestica e di genere.
    Dal 1 gennaio al 3 settembre 2019, la Procura di Udine ha iscritto 217 procedimenti penali per maltrattamenti, sui 328 di tutto il 2018; 137 fascicoli per stalking (164 nel 2018); 67 per violenza sessuale (109); 134 i procedimenti per lesioni aggravate da rapporto di parentela (214). Secondo la Procura, l'obbligo di ascolto delle vittime entro 3 giorni, previsto dalla legge, costringe a scalettare le audizioni portando a "posporre altre situazioni che sarebbero davvero urgenti". (ANSA).
   

Trieste: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24