Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video

Ambiente: Arpa, nel 2018 in Fvg meno polveri ma più ozono

@ANSA
1' di lettura

Tendenza all'aumento dei pollini nell'aria

(ANSA) - TRIESTE, 2 GEN - Rispetto al 2017, il 2018 in Fvg è stato caratterizzato da una situazione migliore in merito alle polveri sottili, da qualche criticità con l'ozono e da tendenza all'aumento dei pollini. Lo segnala l'Agenzia regionale per la protezione dell'ambiente, Arpa Fvg, in una nota che riporta una prima analisi preliminare sullo stato della qualità dell'aria.
    Polveri sottili: livello rimasto quasi ovunque molto inferiore alla soglia di legge (35 superamenti valore medio giornaliero di 50 microgrammi/m3), grazie anche al meteo: nel 2017 i mesi di solito favorevoli al ristagno atmosferico (gennaio, febbraio, dicembre) sono risultati perturbati, spesso con vento, che ha rimosso l'inquinamento. Ozono: confermati i valori elevati del passato. I livelli di legge sono stati superati in quasi tutto il Fvg (25 giorni valore medio inferiore a 120 microgrammi/m3). Pollini: confermata tendenza degli ultimi anni a un generale aumento nell'aria del Fvg, per l'aumento delle temperature, in particolare quelle invernali.
   

Data ultima modifica 02 gennaio 2019 ore 18:18

Leggi tutto
Prossimo articolo

SCELTI PER TE

    Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

    Clicca l'icona e seleziona

    "Aggiungi a Schermata Home"

    Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

    Clicca l'icona e seleziona

    "Aggiungi a Home"