Giornalisti: flashmob in piazza Unità contro attacchi stampa

Friuli Venezia Giulia
ed7db07d3e02a9585f68000898fa0067

Degano (Odg Fvg), facciano dirette Fb delle conferenze

(ANSA) - TRIESTE, 13 NOV - Circa una cinquantina di persone hanno aderito al flash mob organizzato questa mattina a Trieste dall'Ordine dei Giornalisti, Assostampa e Articolo 21 Fvg, per dire basta agli attacchi ai giornalisti. "L'informazione - ha detto il presidente dell'Odg Fvg, Cristiano Degano - è sotto attacco al di là delle contumelie di questi giorni con minacce di chiusura dell'ordine e con i tagli all'editoria. C'è poi la volontà di una diversa comunicazione che non prevede i giornalisti preferendo alle Conferenze stampa le dirette sui social durante le quali si invita la cittadinanza a non leggere i giornali auspicandone la chiusura". Il rischio, "è che saltando l'intermediazione non ci siano le opportune verifiche".
    Per il presidente di Assostampa, Carlo Muscatello, "la novità di questi attacchi alla stampa è che arrivano da esponenti di Governo". Confortano, però, "le parole del Capo dello Stato, Sergio Mattarella, che ha invitato a leggere sempre le opinioni contrarie. (ANSA).
   

Trieste: I più letti