Covid: virologo, non pubblicare i dati favorisce il virus

Trentino Alto Adige
88cb4c12fea96649f65caba5820d665f

Gaensbacher, altrimenti i cittadini abbasseranno la guardia

(ANSA) - BOLZANO, 12 GEN - "I dati Covid vanno pubblicati tutti i giorni, altrimenti agiamo a favore del virus". Lo dice all'ANSA il virologo altoatesino Bernd Gaensbacher. "La circolazione del virus - sottolinea - va limitata il più possibile, perché una diffusione così massiccia gli offre la possibilità di mutarsi". "Predicendo l'andamento della pandemia influenziamo il comportamento dei cittadini. Se improvvisamente tacciamo i numeri, i cittadini abbasseranno la guardia e il virus potrà diffondersi. Se invece continuiamo a documentare come la curva sta salendo in modo esponenziale, gli italiani saranno più prudenti", conclude Gaensbacher. (ANSA).
   

Trento: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24