Covid: 40 centri per la maratona vaccinale in Alto Adige

Trentino Alto Adige
0ae3ab6089d058b920ba0c9fdea8e0cc

Per prime dosi e booster sarà somministrato il Moderna

(ANSA) - BOLZANO, 09 DIC - Procedono a pieno ritmo i preparativi per il week end vaccinale in Alto Adige, che durerà dal 10 al 12 dicembre. La maratona di immunizzazioni inizierà venerdì nelle farmacie aderenti della Provincia, mentre sabato e domenica, circa 40 centri vaccinali apriranno i battenti per dodici ore non stop, dalle 8.00 alle 20.00 in entrambi i giorni.
    Di regola, le vaccinazioni avverranno su prenotazione la mattina mentre saranno libere dalle ore 14.00 in poi. Tuttavia, ci sono alcune eccezioni: alla Libera Università di Bolzano e nel centro vaccinale dell'Ospedale provinciale di Bolzano le immunizzazioni vengono effettuate solo su appuntamento; alla Fiera di Bolzano, l'accesso è libero unicamente il sabato dalle ore 14.00 in poi, mentre la domenica le vaccinazioni verranno effettuate solo tramite prenotazione.
    Il siero usato per le prime vaccinazioni e per quelle di richiamo (booster) sarà il Moderna. Tutti coloro che hanno già prenotato un appuntamento per una dose Pfizer prima dell'annuncio della campagna "L'Alto Adige si vaccina" riceveranno il vaccino prenotato. Per gli accessi liberi di sabato e domenica, invece, sarà utilizzato solo il vaccino Moderna.
    È possibile prenotare un appuntamento online sul portale https://sanibook.sabes.it. Verrà immediatamente visualizzato il primo slot disponibile. (ANSA).
   

Trento: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24