Siglata intesa tra Trentino e Fvg per politiche familiari

Trentino Alto Adige
c6a731241166a0497993eca18befa435

Scambio buone pratiche su natalità, benessere e coesione sociale

(ANSA) - TRENTO, 29 NOV - È stato sottoscritto a Trento l'accordo tra la Provincia autonoma di Trento e la Regione autonoma del Friuli Venezia Giulia per dare impulso allo sviluppo di politiche familiari e, parallelamente, allo scambio di buone pratiche che contribuiscano ad accrescere la natalità, il benessere e la coesione sociale e apportino competitività territoriale e crescita economica. Il protocollo d'intesa è stato siglato, in conferenza stampa, dall'assessore alla sanità della Provincia di Trento, Stefania Segnana, e dall'assessore alle politiche familiari del Friuli Venezia Giulia, Alessia Rosolen, nell'ambito della manifestazione del Festival della famiglia.
    L'obiettivo dell'accordo è quello di condividere l'esperienza maturata in Trentino per cercare di innalzare il tasso di natalità, sostenendo le famiglie con concrete azioni di tipo tariffario, economico e misure di benessere familiare. Tra le linee di attuazione del protocollo vi sono lo sviluppo di politiche orientate alla promozione dell'eguaglianza di genere e dell'equilibrio famiglia-lavoro, alla riduzione delle diseguaglianze, all'investimento nell'istruzione e nella formazione. I due territori collaboreranno nella promozione di interventi strategici per lo sviluppo territoriale, condividendo documentazioni, materiali e promuovendo occasioni di confronto territoriale.
    In una seconda fase, verranno attivati in Friuli Venezia Giulia strumenti sviluppati sul modello Trentino, quali i marchi, gli standard, i piani e i distretti famiglia, la sussidiarietà orizzontale, i sistemi premianti, il coinvolgimento del 3/o settore e l'adesione a reti nazionali ed europee. (ANSA).
   

Trento: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24