Rifiuti, a Trento in 9 mesi 680 multe da Polizia locale

Trentino Alto Adige
trento

Nel bilancio del Nucleo ambientale anche sette denunce

(ANSA) - TRENTO, 04 NOV - Il Nucleo operativo ambientale della Polizia locale di Trento, in collaborazione con gli operatori di Dolomiti Ambiente, nel periodo compreso tra il mese di gennaio e il mese di settembre 2021ha accertato 680 violazioni al regolamento per la raccolta dei rifiuti urbani.
    Numerose le indagini svolte nello stesso periodo: ad aprile due persone sono state denunciate per aver abbandonato nei boschi della Maranza alcuni sacchi di rifiuti che una ditta avrebbe dovuto smaltire. Sempre in aprile un uomo è stato segnalato all'autorità giudiziaria per aver abbandonato due auto in un parcheggio a nord di Trento, stesso reato contestato ad ottobre a quattro persone per l'abbandono di due veicoli provenienti da un'officina della città. A giugno è finito invece nei guai un automobilista, pizzicato dal sistema di videosorveglianza di una stazione di servizio mentre abbandonava i rifiuti.
    A luglio, infine, il titolare di uno studio medico è stato multato 100 euro per aver infilato i rifiuti nel sacco imballaggi di un altro condomino. (ANSA).
   

Trento: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24