Trentino, firmato nuovo accordo con medici medicina generale

Trentino Alto Adige
a522561ddfdba502ee10d751551907d0

Segnana: "Collaborazione proficua con i sindacati"

(ANSA) - TRENTO, 30 OTT - È stato firmato il nuovo accordo provinciale con i sindacati dei medici di medicina generale proposto dall'assessora provinciale alla salute, Stefania Segnana. Già nel marzo del 2020 - ricorda una nota della Provincia autonoma di Trento - era stato siglato un accordo che aveva introdotto una serie di misure straordinarie per fronteggiare la situazione di carenza sia nell'assistenza primaria che nella continuità assistenziale. Il nuovo Accordo provinciale potenzia alcune misure e agevola l'assunzione di incarichi da parte di più categorie di medici.
    La Provincia e l'Azienda sanitaria- prosegue la nota - si sono inoltre impegnate a supportare maggiormente i medici anche mettendo a disposizione le auto di servizio e potenziando la sicurezza delle sedi.
    "Stiamo lavorando con Azienda e sindacati dei medici di medicina generale che ringrazio - spiega l'assessora Stefania Segnana - anche per concludere un accordo finalizzato ad incentivare maggiormente le forme associative tra professionisti, con rilevanti investimenti per garantire supporti di personale amministrativo e infermieristico ai medici". (ANSA).
   

Trento: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24