Tav Trento: 'Rete di cittadini' contro circonvallazione est

Trentino Alto Adige
3b763cc53fed2c8c0020a4355b7c492c

"Contrari a progetto impattante su città, non all'opera"

(ANSA) - TRENTO, 13 OTT - Nasce la "Rete dei cittadini" contrari alla circonvallazione ferroviaria ad est di Trento, un gruppo - presentato in conferenza stampa - che si propone di raccogliere chi fino ad oggi ha lavorato dare luogo a momenti informativi sulla grande opera. La rete, a quanto precisato dai referenti, Emiliano Voltolini, tecnico della mobilità, Martina Margoni, presidente Comitato San Martino e Buonconsiglio, e dagli ingegneri Paolo Zadra e Mario Perghem Gelmi, si dice contraria ad un progetto considerato "tecnicamente debole e pericoloso, oltre che inutilmente impattante sul tessuto urbano della città di Trento".
    "Siamo consapevoli che da questo momento e per l'immediato futuro è necessario diventare una vera e propria rete territoriale per informare tutti gli altri cittadini, auspicando che diventino ancora più numerosi e responsabili. Respingiamo con fermezza l'accusa che ci viene rivolta per la quale chi è contro il progetto attuale della circonvallazione in sinistra Adige è contro l'importante opera", affermano in una nota congiunta i portavoce, chiedendo alle istituzioni di produrre i documenti per cui sarebbe impraticabile una circonvallazione ferroviaria sulla destra Adige. (ANSA).
   

Trento: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24