Spaccio di eroina in piazza Dante a Trento, un arresto

Trentino Alto Adige
4bb49c0548a9bc0ab1924d2a4d39f687

Polizia blocca un nigeriano e sequestra 25 dosi

(ANSA) - TRENTO, 09 GEN - La polizia ha arrestato a Trento un cittadino nigeriano, ospitato in una struttura per rifugiati in località San Nicolò, perché sorpreso a vendere 5 dosi di eroina a due giovani.
    Gli agenti della squadra mobile, che hanno assistito alla scena avvenuta nei giardini di piazza Dante, hanno seguito il pusher e lo hanno bloccato davanti alla stazione ferroviaria con addosso altre 2 dosi di droga e 200 euro, probabile frutto di precedenti spacci. Ulteriori 18 dosi di eroina sono state trovate e sequestrate in una buca scavata ai piedi di un albero nei pressi dei giochi per bambini dei giardini di piazza Dante.
    Ulteriori 800 euro, in banconote di piccolo taglio, sono state trovate e sequestrate nella stanza occupata dal giovane nigeriano presso la struttura di accoglienza. (ANSA).
   

Trento: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24