Covid: in Trentino altri 14 morti e 212 positivi

Trentino Alto Adige
33c22aad3b9980a803ec718743583b89

Fugatti, Trentino rimane in zona gialla

(ANSA) - TRENTO, 21 NOV - Sono 14 i decessi avvenuti nelle ultime 24 ore in Trentino, sei di questi sono avvenuti nelle Rsa, mentre 8 sono i decessi negli ospedali. Come ha comunicato l'assessora Stefania Segnana sono stati processati 4.874 tamponi. I positivi sono 212, di cui 69 hanno più di 70 anni.
    Al momento negli ospedali del Trentino sono ricoverate 453 pazienti Covid, di cui 40 si trovano in terapia intensiva. Nelle scuole 157 classi sono in quarantena, ha aggiunto l'assessora.
    "Il Trentino rimane in zona gialla", a dirlo è il governatore Maurizio Fugatti. "Ci potevamo aspettare la zona arancione, perché c'era qualche dato critico fra i 21 indicatori che certificano la situazione covid, ma il Trentino viene considerato un sistema serio che fornisce dati reali - questo lo dico per le prese di posizione critiche degli ultimi giorni di chi ci ha dichiarati incapaci di gestire la situazione. Il sistema soffre, ma tiene. Le criticità ci sono, ma sistemi indipendenti scientifici, fatti da tecnici ci dicono che il nostro sistema tiene. Non vorrei, però, che i trentini ora si rilassassero. Questo è il momento di essere ancora più intransigenti nei comportamenti e nel rispetto delle regole. Non sarà un Natale normale, ma potrebbe essere vivibile, anche sotto l'aspetto commerciale e turistico", così Fugatti in conferenza stampa. "Domani non vuol dire liberi tutti, bisonga tener duro ancora un po'", così Fugatti. (ANSA).
   

Trento: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24