Bonus bici, a Trento oltre 700 domande in poche ore

Trentino Alto Adige
2e8b34902b580e7a1e579dcc5d93439d

Requisiti e correttezza saranno verificati nei prossimi giorni

(ANSA) - TRENTO, 18 MAG - Oltre 700 domande in poche ore.
    Nella mattinata di oggi, primo giorno utile per richiedere il bonus bici messo a disposizione dalla Provincia autonoma di Trento, sono stati davvero tanti i cittadini che hanno presentato la domanda on line sul sito del Comune di Trento per ottenere il contributo (fino a 600 euro per le due ruote a pedalata assistita, fino a 100 euro per le muscolari).
    Durante tutta la mattinata - informa il Comune in una nota - il personale dell'ufficio mobilità ha dato consulenza telefonica ai cittadini che hanno chiamato le tre linee dedicate, mentre sono state solo due le persone che hanno richiesto un appuntamento per avere assistenza nella presentazione della pratica in quanto sprovvisti di computer o smartphone.
    Chi ha presentato correttamente la domanda ha ricevuto subito dopo una mail di conferma, la quale attesta che la richiesta è andata a buon fine. Non si tratta dunque ancora dell'autorizzazione a richiedere il bonus: per avere il via libera bisognerà infatti aspettare una ulteriore mail che sarà inviata nei prossimi giorni, non appena saranno esaminate le domande nel dettaglio e saranno verificati i requisiti e la completezza della documentazione Il fondo assegnato dalla Provincia alle domande dei cittadini che lavorano nel Comune di Trento è di 600.000 euro totali. (ANSA).
   

Trento: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.