Fase 2: aperti i primi musei in Alto Adige

Trentino Alto Adige
12c73274464835939b0b7bfbb30d47a8

Settimana prossima seguirà quello di Oetzi a Bolzano

(ANSA) - BOLZANO, 12 MAG - Dopo due mesi di lockdown, in Alto Adige una legge provinciale sulla Fase 2, entrata in vigore la settimana scorsa, permette la riapertura dei musei. Già ieri alcuni musei hanno accolto un pubblico limitato. Tra questi, per esempio, il Museo della Farmacia di Bressanone, il Museo del contadino al Maso Tschötscher e il Museo dei Costumi tradizionali, entrambi a Castelrotto, il Museo della scuola di Tagusa e la Galleria Foto Forum a Bolzano. Settimana prossimo seguirà il Museo archeologico di Bolzano che ospita la famosa mummia del ghiaccio Oetzi.
    Sia coloro che gestiscono i musei, sia visitatori e visitatrici, sono tenuti a rispettare regole igieniche e di tutela, in primis quelle relative alla distanza e alla protezione di naso e bocca. A seconda dell'afflusso è possibile anche l'ingresso scaglionato degli ospiti. (ANSA).
   

Trento: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.