A Bolzano bus di linea a idrogeno

Trentino Alto Adige
@ANSA
664cfd28300e8b30d224b0ea09b1f02f

Ha un autonomia di 350 km

(ANSA) - BOLZANO, 29 AGO - Il primo di dodici bus elettrici, a idrogeno e batterie, per il trasporto pubblico locale è stato testato a Bolzano. Lungo 12 metri per una larghezza di 2,55 metri e dotato di 29 posti a sedere, "Solaris Urbino 12 hydrogen" ha una capienza passeggeri complessiva di 87 persone e un'autonomia di percorrenza di 350 chilometri. I nuovi bus elettrici, che saranno gestiti da Sasa, dovrebbero entrare in servizio alla fine del 2020.
    Per altri diciotto bus - ha annunciato l'assessore Daniel Alfreider - sarà bandita una gara con consegna prevista anche per fine 2020. L'investimento del dipartimento mobilità della Provincia per l'acquisto dei nuovi mezzi ad emissioni zero ha ottenuto il cofinanziamento europeo del 30% tramite il progetto "Jive". L'automezzo è dotato di due motori elettrici, uno con potenza nominale di 60 kW e l'altro di 125 kW. La potenza della cella a combustibile è di 60 kW, la capacità del serbatoio dell'idrogeno è di 36,8 chilogrammi e la potenza della batteria è di 125 kW.
   

Trento: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.