Orso M49: animalisti diffidano presidente Trentino Fugatti

Trentino Alto Adige
@ANSA
52c762640d99d53271cac56338af5a74

Su base giuridica dopo parere espresso da Consiglio di Stato

(ANSA) - TRENTO, 1 AGO - Enpa, Lac, Lav, Lipu, Lndc e Wwf hanno inviato una nuova diffida al presidente della Provincia di Trento, Maurizio Fugatti, con la quale richiedono la revoca immediata dell'ordinanza del 22 luglio che consente l'abbattimento in caso di pericolo da parte dell'orso M49.
    La nuova diffida - precisa una nota delle associazioni - richiama un recentissimo principio giuridico espresso dalla Quarta sezione del Consiglio di Stato il quale, con una ordinanza cautelare emessa il 26 luglio scorso, ha sancito che "nel bilanciamento d'interessi, in relazione al principio di precauzione, deve attribuirsi prevalenza al benessere, salute e sicurezza degli animali e degli stessi destinatari dell'attività in vasca a contatto con gli esemplari di tursops truncatus, rispetto ai pregiudizi di natura economica allegati dall'appellante".
   

Trento: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.