Morto Bolognini, aperta camera ardente

Trentino Alto Adige
trento

I funerali lunedì 3 giugno nella chiesa dei Domenicani

(ANSA) - BOLZANO, 31 MAG - Dalle ore 11.00 di stamane e fino alle 19.00 è aperta nella Sala Consiliare del palazzo municipale a Bolzano la camera ardente di Giancarlo Bolognini, già Sindaco di Bolzano dal 1968 al 1983 e poi consigliere e assessore proviciale, nonchè dirigente sportivo federale scomparso nella serata di mercoledì 29 maggio all'età di 80 anni.
    La camera ardente sarà aperta al pubblico anche nella giornata di domani sabato 1 giugno dalle 9.00 alle 13.00. Il Sindaco Renzo Caramaschi e la Giunta Comunale sono stati i primi stamane a rendere omaggio e a porgere un ultimo saluto ad un grande protagonista della storia di questa terra e dell'autonomia. Tra quanti hanno voluto salutare Giancarlo Bolognini all'apertura della camera ardente anche gli ex Sindaci di Bolzano Marcello Ferrari e Giovanni Salghetti Drioli.
    I funerali si terranno lunedì 3 giugno alle ore 10.00 nella chiesa dei Domenicani, quindi alle 11.00 al cimitero di Oltrisarco, informa una nota del Comune di Bolzano.
   

Trento: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24