Ovuli di eroina nella pancia, arrestato dalla Squadra Mobile

Trentino Alto Adige
e9794976ec736c55283e58f5f3c21a86

Un corriere nigeriano di 31 anni fermato alla stazione di Ala

(ANSA) - TRENTO, 2 MAG - Un nigeriano di 31 anni con regolare permesso di lavoro subordinato è stato arrestato dalla Squadra Mobile di Trento per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. L'uomo, fermato nell'atrio della stazione di Ala, era appena sceso da un treno proveniente da Verona.
    Agli agenti che gli hanno chiesto i documenti è parso molto nervoso. Considerati i numerosi arresti di 'ovulatori' nigeriani provenienti sia dalla Germania che dal Veneto avvenuti a Trento e Rovereto, gli agenti hanno deciso di sottoporre l'uomo ad una Tac. Il risultato degli esami radiologici è stato chiaro: l'uomo ha dovuto ammettere di essere un corriere della droga, visto che nello stomaco trasportava 18 ovuli, circa 210 grammi di eroina.
   

Trento: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24