Studenti Rovereto inventano lampada intelligente

Trentino Alto Adige
trento

Vocalux studiata per disabili, anziani e bambini

(ANSA) - TRENTO, 30 APR - Due studenti dell'Iti Marconi di Rovereto, Amedeo Zeni e Sebastiano Bais, hanno inventato una lampada intelligente, 'Vocalux', per fornire un aiuto a chi ha difficoltà nella lettura.
    Si tratta di un sistema composto da un leggio dove si appoggia un libro e da una lampada intelligente che permette con un carrello di sfogliarlo, leggerlo e anche tradurlo nella lingua desiderata. Vocalux è stata pensata per alcuni compagni dislessici che evidenziavano difficoltà di lettura e comprensione dei testi. L'apparecchio, per il quale è stato preparato anche un business plan per la commercializzazione, potrà essere usato per i disabili non vedenti ma anche come strumento di inclusione sociale per gli enti pubblici, come funzione innovativa per le biblioteche e come assistente alla lettura per bambini e anziani. L'invenzione è stata presentata oggi nella sede della Comunità della Vallagarina.
   

Trento: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24