Scia con la tavola da surf sul Bondone, 25enne multato

Trentino Alto Adige
trento

Nel corso dei controlli della polizia locale sulle piste

(ANSA) - TRENTO, 23 MAR - Un giovane di 25 anni di Trento è stato multato dagli agenti della polizia locale del servizio piste sul monte Bondone perché, mentre stava utilizzando impropriamente una tavola da surf all'interno dello snow park, ne ha perso totalmente il controllo facendo schizzare la tavola in fondo alla pista, a ridosso della stazione di partenza della seggiovia Montesel, fra lo spavento e l'incredulità degli sciatori e del personale addetto alle seggiovie. È soltanto una delle violazioni contestate dalla polizia locale di Trento tra ieri e oggi sulle piste della montagna di Trento. Nella giornata di venerdì, infatti, sono state contestate 3 violazioni a maestri di nazionalità polacca che esercitavano la professione senza aver provveduto ad effettuare la preventiva comunicazione agli uffici Provinciali. La violazione prevede una sanzione da 200 a 600 euro. Altre due violazioni sono state contestate nella giornata di oggi per mancato uso del casco e per scontro fra sciatori.
   

Trento: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24