Restituito all'Austria antico manoscritto pittore trentino

Trentino Alto Adige
@ANSA
08817f44ba15c61bebeea099527036c

Da carabinieri nucleo tutela patrimonio culturale

(ANSA) - TRENTO, 30 GEN - Un manoscritto autografo del pittore Pietro Strudel, nato a Cles, in Trentino, nel 1660 e morto a Vienna nel 1714, è stato restituito all'Austria dai carabinieri tutela patrimonio culturale. Datato 1689, era stato portato via dall'Archivio statale di Vienna.
    La restituzione è il frutto di un'indagine condotta dal nucleo carabinieri tutela patrimonio culturale di Udine, nell'ambito dell'operazione internazionale denominata Pandora II - Athena, finalizzata al contrasto del traffico illecito di beni culturali.
    La Procura della Repubblica di Trento, concordando con le evidenze investigative dei militari del reparto specializzato dell'arma dei carabinieri per la compravendita on-line di materiale archivistico ha disposto una perquisizione domiciliare che ha permesso, nel novembre 2017, di individuare in un'abitazione privata di Cles uno storico cartiglio che, visto il rilevante pregio, era stato sequestrato dai carabinieri del nucleo Tpc di Udine per preservarlo. (ANSA).
   

Trento: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.