Cocaina a domicilio, 2 arresti

Trentino Alto Adige
83e3b941fbc7b047851d88927ac3cee0

Operazione dei carabinieri

(ANSA) - BOZEN, 28 JAN - I carabinieri di Bressanone hanno stroncato un traffico di cocaina in atto già da molto tempo nelle valli Isarco e Gardena. Due le persone che sono state arrestate, un uomo montenegrino ed una donna albanese, entrambi 30enni.
    In circa tre mesi d'indagine, i carabinieri sono riusciti ad individuare un montenegrino, residente a Bressanone già da molti anni, che, in complicità con la convivente albanese, era dedito allo smercio al dettaglio di cocaina. Nel corso dei numerosissimi servizi di osservazione svolti, i carabinieri hanno individuato una ventina di consumatori locali che si rivolgevano alla coppia per avere lo stupefacente. Il costo di ogni dose era di circa 100 euro più il prezzo di consegna a domicilio che poteva variare dai 20 ai 40 euro a seconda della distanza da percorrere. Veniva applicata anche una tariffa a seconda del rischio di ogni consegna. Sono stati documentati più di 60 operazioni di spaccio.
   

Trento: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24