Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video

Spotify aggiorna libreria Premium: arrivano sezioni Musica e Podcast

Spotify (Getty Images)
1' di lettura

Le due nuove schermate consentono di scegliere e navigare tra i contenuti preferiti in maniera più facile e intuitiva 

La libreria di Spotify diventa più intuitiva. La nota app di streaming musicale ha infatti rinnovato la schermata inserendo due nuove schede separate, Musica e Podcast, per consentire agli utenti di scegliere in modo rapido i contenuti che vogliono ascoltare. La novità è disponibile solo per gli account Premium.

La nuova sezione Musica

Accedendo a ‘La mia libreria’, gli utenti in abbonamento vedranno due nuovi pulsanti in alto nel display, Musica e Podcast, che organizzano in maniera più chiara la schermata. Premendo sul primo, appariranno tre schede: Playlist, Artisti e Album, che rimandano ad altrettante sezioni. Nella prima sono raccolte le playlist seguite o create, insieme alla lista delle canzoni piaciute, che si aggiorna ogni volta che si clicca il pulsante a forma di cuore collegato a un brano riprodotto. Nella pagina Artisti, invece, vengono elencati tutti gli autori seguiti mentre l’ultima sottosezione riunisce tutti gli album a cui è stato messo il ‘mi piace’.

La nuova sezione Podcast

Analogamente alla sezione Musica, anche la sezione Podcast presenta tre nuovi pulsanti: Episodi, Dowload e Show. Il primo permette di trovare i nuovi episodi di un podcast o di riprendere un ascolto lasciato in sospeso e ne elenca tutte le nuove puntate; il secondo, invece, raccoglie tutti i download effettuati mentre l’ultimo consente di scorrere rapidamente tra i podcast preferiti e di navigare nel catalogo degli episodi precedenti.

I podcast di Barack e Michelle Obama

È di pochi giorni fa la notizia che l’ex presidente degli Stati Uniti, Barack Obama, e sua moglie Michelle hanno siglato un accordo pluriennale con Spotify per la produzione di podcast esclusivi per la piattaforma svedese. I contenuti toccheranno diversi argomenti, con l’intento di informare, ispirare e far riflettere gli ascoltatori, ma con la voglia anche di strappargli un sorriso. “Abbiamo sempre creduto nel valore dell’intrattenimento che crea discussione. Ci aiuta a costruire connessioni tra di noi e ad aprirci a nuove idee”, ha dichiarato l’ex inquilino della Casa Bianca.

Leggi tutto
Prossimo articolo
Segui Sky TG24 sui social:

SCELTI PER TE

    Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

    Clicca l'icona e seleziona

    "Aggiungi a Schermata Home"

    Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

    Clicca l'icona e seleziona

    "Aggiungi a Home"