Osteria di Corte, Castelli Romani: 4 cose da sapere

Inserire immagine
Osteria di Corte di Marco Liberti

Non perdere Alessandro Borghese 4 Ristoranti S.5, in Prima Tv Assoluta, tutti i martedì alle 21.15 su Sky Uno (canale 108) e su digitale terrestre al canale 311 o 11. Scopri di più su Marco Liberti, uno dei ristoratori in gara per vincere il titolo di miglior fraschetta romana

Vai allo Speciale di 4 Ristoranti

OSTERIA DI CORTE

Location: rustico ma con gusto

Conto: 15/18 €

Servizio: da osteria, divertente

Menù: tipico da fraschetta

L’Osteria di Corte si trova nella parte alta di Ariccia, zona in cui ci sono le vere fraschette perché è qui che nasce la porchetta. Il locale racchiude tutta l’anima di una tipica fraschetta romana: banco a vista, tovaglie di carta, panche e tavoloni da condividere; “Si ride, si gioca, si scherza, si mangia e ogni tanto ci scappa pure qualche parolaccia”. Ciò che non deve mai mancare è il divertimento e l’atmosfera goliardica, incentivata anche dal passaggio degli stornellatori durante i pranzi e le cene. Per quanto riguarda il cibo i punti di forza sono gli antipasti e i primi.

Marco Liberti, 37 anni, oltre ad essere il titolare si occupa anche della sala. Fa questo lavoro da più di vent'anni all'interno dell’Osteria di suo suocero, ritenuto da lui “un vero oste”. Per Marco tutto il successo del suo lavoro sta nel far divertire i clienti e giocare con loro, perché “i clienti devono uscire dal locale divertiti”. Tutto per lui è arte: è arte tagliare la porchetta, è arte stare in sala con i clienti, per questo non sopporta coloro che si improvvisano osti. Potrebbe difendersi, all’interno del programma, da coloro che cercheranno di insegnargli il suo mestiere, tirando fuori così la sua parte più verace: “Se mi fai una critica distruttiva tiro fuori l’ascia di guerra!”. La cucina dell’Osteria di Corte è il regno di Jennifer, moglie di Marco. Da vera fraschetta tutto richiama la cucina romana, dagli antipasti al dolce con le classiche ciambelline da intingere nella Romanella.