Francesco Balasso racconta l'amore in Come una Canzone: il video

Musica

È un brano leggero, che parla dell'inizio di una relazione, quei momenti in cui ci si conosce e nasce un primo interesse. Il video è presentato da un testo esclusivo dell'artista

Il mio percorso artistico da solista comincia nel 2015, con semplicemente una loop station tra le mani come supporto ritmico e armonico ai brani. Così sono nati testo e musica del mio primo album “Via Marconi 38”, disco co-arrangiato insieme al mio producer di fiducia Roberto Visentin di Revolution Studios. Il risultato di questo lavoro mi ha permesso di vivere esperienze per me uniche, come sfiorare la finale nazionale di Musicultura del 2017 su Rai1 e aprire concerti per band e artisti nazionali come i Lost, Giulio Casale e Camilla Fascina. Sono riuscito inoltre a dare il via ad un tour tutto mio e nel 2019, alla sua conclusione, ho prodotto e realizzato un progetto veramente ambizioso: “Adrenalina”, un concerto-spettacolo che si è tenuto al teatro Fonato di Thiene (VI), che ha registrato il tutto esaurito. Pieno di entusiasmo mi sono rimesso così all’opera e, nella primavera 2020 insieme a “Sorry Mom!”, ho pubblicato il singolo “Have a Goodnight Again”, anche questa volta prodotto da Roberto.

Nonostante la condizione globale difficile di questo periodo, ho deciso di non fermarmi e sono tornato al lavoro in studio per incidere “Origami”, uscito nel Febbraio 2021 e distribuito da Artist First. Questo brano mi ha dato grande soddisfazione arrivando ad essere il più ascoltato tra le mie uscite, con oltre 17000 stream su Spotify, ed entrando a far parte di importanti playlist tra le quali spicca Indie Italia. 
Questo è il background che mi ha portato alla composizione del mio ultimo singolo che presento oggi: “Come una canzone”. È un brano leggero, che parla dell'inizio di una relazione, quei momenti in cui ci si conosce e nasce un primo interesse e lo fa in maniera energica e fresca grazie a una potente base punk-rock, ma senza perdere il romanticismo che l'ha ispirato. Ho cercato di scrivere un testo ricco di immagini, di atmosfere nelle quali vince l’intimità coraggiosa di rimanere insieme anche alla luce del sole.

Il ritornello, con le sue parole “Vorrei restarti in testa, restarti in testa come una canzone”, può sembrare quasi sfacciato, ma rivela un messaggio d'amore potentissimo. Ognuno vorrebbe avere la possibilità di trovare spazio nei pensieri della persona amata o dei propri affetti, rimando sempre vivi e autentici. È stato molto bello ed emozionante affrontare tutta la produzione del brano come un tempo, in analogico, dando un respiro particolare alla realizzazione del pezzo. Ho inoltre avuto la fortuna di essere circondato e supportato da artisti che stimo moltissimo durante questo lavoro come il solito Visentin in veste di produttore e Riccardo Rossi dei The Sun il quale ha contribuito realizzando magistralmente le batterie di questa canzone. Un grande ringraziamento va anche a Michele Maculan, che si è addentrato in tutte le fasi di scrittura della canzone ed è stato capace di documentare il bakstage con passione, realizzandone così anche un videoclip ufficiale. La mia speranza è che, grazie a questa testimonianza, l'ascoltatore possa sentirsi parte della creazione e dello sviluppo di “Come una canzone”.

Spettacolo: Per te

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.