Guatemala e quella canzone che è una Questione di Millimetri: il video

Musica

Il videoclip di Questione Di Millimetri, è la nostra celebrazione della sensualità libera da canoni. Un viaggio onirico e alienante verso sensazioni primordiali, quasi animali, verso quella libertà che si può trovare soltanto in un selvaggio contatto umano fatto di sudore, estasi e ritmo. Tutte sensazioni che, in questo mondo che ci separa, si tendono purtroppo a confinare nella dimensione del desiderio, e quindi nel sogno, come raccontato in questo video dall’abile regia di Gioia Perez. Questione Di Millimetri è dunque un inno al ricongiungimento non solo dei corpi ma anche degli animi, un messaggio espresso in termini semplici e diretti ma contemporaneamente reso forte e chiaro da sonorità incisive, ballabili. Corpi che si misurano e studiano a vicenda, alla ricerca di quella connessione ormai persa che ci fa sentire vivi, di cui ha necessità, per sopravvivere, l’essere umano odierno impersonato in questo caso dalla performer Doriana Sparano.
 

Come un respiro caldo che ansima nelle orecchie, il brano entra nel corpo dell’ascoltatore e va a toccare quella componente antica bisognosa di stringersi ad altri esseri umani, per sentirsi finalmente libera di percepire, di amare e di confondere il proprio io con quello del vicino. Fra chitarre aggressive come tali desideri, ritmi tribali e armonie vocali aperte, l’ascoltatore si emancipa insieme alla band da quel senso di oppressione e solitudine in cui la società odierna lo costringe. Sono queste in effetti le tematiche portanti che abbiamo sempre proposto nel nostro percorso, iniziato nel 2018 nell’ambiente universitario di Bari, nel quale abbiamo trovato terreno fertile per esprimere una serie di sensazioni che caratterizzano la nostra generazione, portandoci dapprima a collezionare esibizioni tra Bari e Taranto, entrando in cartellone con artisti come Jolly Mare e Nu Genea per l’Onde Festival, fino a conquistare il palco dell’OffTopic di Torino. Qui ci siamo esibiti al fianco di Margherita Vicario, con la quale abbiamo elaborato la versione di Questione Di Millimetri che oggi è sulle piattaforme di streaming.

Il nostro è un progetto in crescita che, tramite una caratteristica energia live, tenta di fondere la fruibilità dell’indie con influenze internazionali, sognanti e mai banali. Ci prefiggiamo di non smettere di stupire singolo dopo singolo. Il background molto differente di noi quattro Guatemala è forse la scommessa che dà vita ad uno stile difficile da collocare nel panorama odierno e per questo ricco di potenziale. Non c’è quindi da stupirsi se il Mercato Nuovo, palco fondamentale per la musica in Puglia, ci ha definiti "una band indie/alternative tra le più interessanti della scena pugliese".

Possiamo anticipare che Questione Di Millimetri è solo il primo di una serie di produzioni in serbo, tutte frutto di un nuovo percorso artistico più maturo e propenso ad allargarsi in termini sia di pubblico che di opportunità di crescita musicale. Dopo aver intrapreso una collaborazione con Artist First, ora siamo pronti ad una nuova fase artistica, le cui parole d’ordine sono Energia, Identità e Aggregazione. Il nostro primo videoclip ufficiale, sulle note di Questione Di Millimetri, è quindi l’immagine con cui vogliamo essere dipinti: giovani, diretti a liberi da etichette.

Spettacolo: Per te

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.