Andrea Laszlo De Simone, live streaming in Triennale per Mi Ami

Musica

Sabrina Rappoli

E' la prima volta che un musicista suona in diversi spazi della Triennale, a Milano. Andrea Laszlo De Simone sarà accompagnato da undici elementi, in un concerto per provare a rinascere

La somiglianza con Frank Zappa è impressionante, eppure, Andrea Laszlo De Simone, fino a qualche anno fa non sapeva chi fosse, il musicista di Baltimora. Quando le persone gli ricordavano quella somiglianza, lui pensava si riferissero ai contadini di fine ‘800, fino a quando qualcuno gli mostrò una fotografia del celebre chitarrista e polistrumentista.

il concerto segna l'apertura di #miamimimanchi

L’11 aprile, Andrea, debutta in live streaming con “Andrea Laszlo De Simone con l’Immensità orchestra. Il Film del Concerto”, un evento realizzato negli spazi della Triennale, a Milano, che segna l’apertura del #miamimimanchi di MI AMI Festival e offre un’anteprima della programmazione estiva della Triennale.

“Qualche tempo fa mi è stato proposto di fare un live streaming, io ero un po’ perplesso, perché non si riesce mai a raggiungere la giusta qualità video. Allora  abbiamo pensato di fare una cosa ad hoc per la riproduzione video, un prodotto per lo spettatore, da guardare mentre sta sul suo divano a casa”, ci dice Andrea.

con andrea ci saranno undici orchestrali

Con lui, in Triennale, ci saranno undici orchestrali. “Fiati, archi, cori e la parte pop batteria, basso, tastiere, chitarra. Eseguiremo “Immensità”, che è un concept album, una suite, come nella musica classica, divisa in capitoli: preludi, interludi, incentrata sul tema dell’elaborazione del lutto attraverso un modo spiroidale di leggere il tempo”.

E’ la prima volta che un musicista suona in diversi spazi della Triennale. “In particolare ho suonato in questo spazio che è la curva della Triennale; un luogo estremamente luminoso, che è normalmente usato per l’esposizione delle opere. E’ stato molto emozionante, una cosa diversa dal solito concerto, davvero particolare”.

Dopo tanti di mesi di stop per la pandemia “questa”, ci dice Andrea De Simone, “è un’opera per provare a rinascere”.

Spettacolo: Per te

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.