Rolling Stones, in arrivo un box per i 50 anni di "Let it bleed"

Rolling Stones
@Getty Images

A 50 anni dall’uscita, i Rolling Stones pubblicano un’edizione speciale di “Let it bleed”, ottavo album della band

“Let It Bleed (50th Anniversary Limited Deluxe Edition)” è il cofanetto che i Rolling Stones stanno per pubblicare per celebrare i 50 anni dall’uscita dello storico album. Il box, in edizione limitata, sarà disponibile a partire dal prossimo 31 ottobre.

Let it bleed (50th Anniversary Limited Deluxe Edition), i dettagli

Il cofanetto celebrativo “Let It Bleed (50th Anniversary Limited Deluxe Edition)” sarà pubblicato da ABKCO Records e conterrà 2 LP e 2 Hybrid Super Audio CD. L’album è stato interamente rimasterizzato ai Gateway Mastering Studios dal leggendario Mastering Engineer Bob Ludwig. Nel box saranno inclusi anche una riproduzione del singolo 7’’ con “Honky Tonk Women” / ”You Can’t Always Get What You Want”, 3 litografie 12” numerate a mano, un poster 23” con l’artwork restaurato della cover originale della Decca Records e un libro di 80 pagine con le note del giornalista David Fricke e foto inedite di Ethan Russell. Insomma, una vera chicca per i fan dei Rolling Stones, che potranno scegliere tra CD, vinile e digitale.

Let it bleed (50th Anniversary Limited Deluxe Edition), la tracklist

Già nel 2002 Bob Ludwig aveva rimasterizzato il leggendario album degli Stones, ma in questa nuova versione il suono è ancora più pulito e limpido. Di seguito, la tracklist dell’intero cofanetto celebrativo:

LP 1 – Stereo

Lato 1

  1. Gimme Shelter
  2. Love In Vain
  3. Country Honk
  4. Live with Me
  5. Let It Bleed

Lato 2

  1. Midnight Rambler
  2. You Got the Silver
  3. Monkey Man
  4. You Can’t Always Get What You Want

LP 2 – Mono

Lato 1

  1. Gimme Shelter
  2. Love In Vain
  3. Country Honk
  4. Live with Me
  5. Let It Bleed

Lato 2

  1. Midnight Rambler
  2. You Got the Silver
  3. Monkey Man
  4. You Can’t Always Get What You Want

Hybrid Super Audio CD 1 – Stereo

  1. Gimme Shelter
  2. Love In Vain
  3. Country Honk
  4. Live with Me
  5. Let It Bleed
  6. Midnight Rambler
  7. You Got the Silver
  8. Monkey Man
  9. You Can’t Always Get What You Want

Hybrid Super Audio CD 2 – Mono

  1. Gimme Shelter
  2. Love In Vain
  3. Country Honk
  4. Live with Me
  5. Let It Bleed
  6. Midnight Rambler
  7. You Got the Silver
  8. Monkey Man
  9. You Can’t Always Get What You Want

7” vinyl single – (Mono)

  • Lato A – Honky Tonk Women
  • Lato B – You Can’t Always Get What You Want

“Let it bleed”, storico album dei Rolling Stones

“Let it bleed” è uno degli album più importanti nella produzione dei Rolling Stones, l’ottavo della carriera della band di Mick Jagger & co. Uscito nel 1969, poco dopo la conclusione del tour americano degli Stones, è considerato il seguito ideale di “Beggars Banquet” del 1968. Inoltre, l’album è l’ultimo che vede la partecipazione di Brian Jones, che fu trovato morto nella piscina di casa proprio durante le registrazioni del disco. Il musicista venne sostituito dall’allora ventenne Mick Taylor. L’album fu accolto molto favorevolmente dalla critica ed è annoverato tra i 4 dischi capolavoro della carriera dei Rolling Stones, insieme a “Beggars Banquet”  del 1968, “Sticky Fingers” del 1971 e “Exile on Main St.” del 1972.