The Guilty, è uscito il trailer ufficiale del film con Jake Gyllenhaal

Cinema

È disponibile il trailer ufficiale del thriller con Gyllenhaal, remake dell’omonimo film danese, uscito nel 2018

In queste ore è stato diffuso su internet il trailer ufficiale di “The Guilty” con Jake Gyllenhaal, remake dell’omonimo film danese del 2018. Il video anticipa di qualche settimana l’uscita della pellicola, che arriverà il prossimo 1° ottobre su Netflix, e sarà disponibile anche su Sky Q e NOW.

Il trailer italiano

approfondimento

I migliori film da vedere a settembre 2021. FOTO

In poco più di due minuti di video, il trailer promette una pellicola carica di azione e di tensione. Diffuso il 7 settembre in internet, su YouTube ha già superato le 10mila visualizzazioni. Il trailer è stato condiviso anche sui social media, ad esempio sull’account ufficiale Instagram di Jake Gyllenhaal, dove, nel giro di poche ore, ha superato 1 milione di visualizzazioni.

L’uscita del video è stata accolta favorevolmente dal pubblico, che ora attende con ansia di poter finalmente vedere il film completo, su Netflix tra poche settimane.

The Guilty, la trama

Diretto da Antoine Fuqua, con Jake Gyllenhaal e Ethan Hawke, il film narra la storia dell’agente di polizia Joe Bayler, il cui lavoro è quello di rispondere alle chiamate d’emergenza del 911. In una giornata qualunque, il poliziotto riceve la telefonata di una donna in grave pericolo, poiché sembrerebbe essere stata rapita. Grazie al suo istinto, Joe comprende subito la gravità della situazione e farà di tutto per aiutarla, anche se apparentemente non vi è via d’uscita e le informazioni a disposizione sono pochissime. Il tempo di tutta la storia si concentra in una mattinata straziante, dove nulla è come sembra.

Jake Gyllenhaal, una carriera in ascesa

Jake Gyllenhaal è certamente tra gli attori più versatili e apprezzati del cinema americano. Ha recitato in oltre 40 film, ricevuto tanti riconoscimenti alla carriera e ottenuto anche una candidatura agli Oscar come miglior attore non protagonista nella pellicola “I segreti di Brokeback Mountain”. L’attore statunitense nasce in una famiglia da sempre inserita nell’ambiente cinematografico e inizia a recitare fin da bambino. Lo ritroviamo, poi, in altre pellicole famose, come “Cielo d’ottobre”, “Donnie Darko”, “Fuga da Seattle” e “The day after tomorrow - L’alba del giorno dopo”.

È con “I segreti di Brokeback Mountain”, che Gyllenhaal si conquista un posto nell’olimpo hollywoodiano. Il film, infatti, racconta la storia d’amore di due ragazzi omosessuali, destando scalpore e, al tempo stesso, ottenendo 3 Premi Oscar, 4 Golden Globe e 4 Premi BAFTA. In seguito, l’attore prende parte a tanti altri film di successo, come “Proof”, “Zodiac”, “Amore e altri rimedi”, “Animali notturni” e “Spider-Man: Far from home”.

“The Guilty”, il nuovo film in uscita il 1° ottobre su Netflix, visibile anche su Sky Q e NOW, lo vede di nuovo protagonista. Il trailer appena uscito sembra confermarne il grande talento, le notevoli capacità recitative e una carriera in continua ascesa.

The Guilty, il film danese del 2018

“The Guilty” con Jake Gyllenhaal è un remake dell’omonimo film danese, uscito nel 2018, diretto da Gustav Möller e interpretato da Jakob Cedergren, nei panni del protagonista Asger Holm. Anche questa pellicola vede un poliziotto relegato a rispondere alle chiamate d’emergenza, dopo essersi cacciato in alcuni guai. L’agente Holm vive con insofferenza questo lavoro, trattando con poca empatia chiunque sia dall’altra parte della cornetta del telefono, almeno finché non arriva la chiamata di una donna, che sembra essere davvero in pericolo.

Spettacolo: Per te