La scena di Star Wars da cui è nato il meme di Anakin e Padme

Cinema

Da una sequenza di un film del 2002, quasi vent'anni dopo ha avuto origine un tormentone che sta spopolando sui social, in innumerevoli versioni

Il meme del 2021 proviene... dal passato. Precisamente, dall'Episodio II di Star Wars, L'attacco dei cloni (2002), episodio centrale della non fortunatissima trilogia iniziale della saga inventata da George Lucas. Vediamo seduti sull'erba Anakin Skywalker (Hayden Christensen) e Padmé Amidala (Natalie Portman). Da tranquilla e amabile, la conversazione cambia tono in pochi secondi e il volto di Padmé si rabbuia, quando avverte in un silenzio di Anakin il germe del male che poi lo porterà dal lato oscuro della forza. “Cambierò il mondo”, proclama Anakin. “In meglio, giusto?”. Ma qual è la verità?

approfondimento

Star Wars, ieri e oggi: come sono cambiati i protagonisti

Come spesso succede con i meme, un film vecchio di quasi vent'anni è stato ripescato solo nelle ultime settimane secondo le logiche imperscrutabili che dominano su Internet. Oltretutto, il meme “originale”, comparso per la prima volta su Twitter lo scorso aprile, è anch'esso una libera variazione sul tema rispetto al “vero” dialogo: Anakin e Padmé stanno discutendo delle differenze tra repubblica e dittatura, e a proposito di quest'ultima Anakin osserva che, “se funziona”, anche la dittatura può essere un buon sistema di governo. La questione è ancora più contorta perché l'account che ha postato per primo questo meme – @starwarsposting – è un account che posta citazioni di Star Wars appositamente sbagliate, evidentemente per prendere in giro i fan un po' improvvisati della saga.

Il tutto è andato diffondendosi nel mare magnum del Web e ormai le parodie si sprecano, rendendo questo meme uno dei più popolari e usati del 2021 secondo uno schema ormai conosciuto in tutto il mondo: una frase ambigua il cui doppio senso ci è chiaro soltanto dopo qualche secondo. Qui di seguito, ecco qualche esempio.

Spettacolo: Per te