Agente Speciale 117 al servizio della Repubblica – Missione Cairo, il trailer ufficiale

Cinema

Camilla Sernagiotto

Photo Credits: I Wonder Pictures

È appena stato pubblicato il video italiano che anticipa ciò che vedremo nel primo capitolo della serie cinematografica con Jean Dujardin nei panni della migliore spia francese. Il film uscirà nelle sale italiane a partire dal 1° luglio, seguito dal secondo e terzo atto (tutti in uscita entro il prossimo autunno)

È uscito il trailer italiano del primo film della serie cinematografica Agente Speciale 117 al servizio della Repubblica, con Jean Dujardin nei panni della spia francese. Protagonista della divertentissima trilogia che oltralpe è già un successo strepitoso, l'attore fa quasi dimenticare il suo collega celeberrimo, quel James Bond che ormai è l'agente per antonomasia.


Questo primo capitolo ha come sottotitolo Missione Cairo ed è portato per la prima volta in Italia da I Wonder Pictures e Unipol Biografilm Collection.
Finalmente la saga - che è un cult straordinario in Francia - arriverà anche da noi.

Agente Speciale 117 è stato creato da Jean Bruce addirittura prima di quando Ian Fleming scrisse i celeberrimi romanzi che hanno come protagonista l'agente 007, il Bond di cui sopra.

Il primo assaggio di questa epopea tutta spionaggio e divertimento lo avremo a partire dal 1° luglio, la data in cui Agente Speciale 117 al servizio della Repubblica – Missione Cairo uscirà nelle sale italiane.
A essere coinvolti in questo progetto sono due Premi Oscar davvero da chapeau (e usiamo chapeau non a caso, dato che stiamo parlando di artisti francesi. E anche la parola artista non è a caso, come vedremo tra poco).

Si tratta infatti di Michel Hazanavicius e Jean Dujardin, rispettivamente regista e protagonista del film pluripremiato The Artist.
Anche in questo caso codesta accoppiata vincente firma un gioiellino notevole, con Hazanavicius che dirige Dujardin in maniera mirabile. E non manca nemmeno l’altro elemento di un’altra (doppia) accoppiata: Bérénice Bejo, l’attrice che con Dujardin ha recitato in The Artist (accoppiata numero uno) che è inoltre la moglie del regista Michel Hazanavicius (accoppiata numero due). Insomma, un triangolo (solo professionale, intendiamoci!) che si rivela davvero aureo.

Per gustarci il secondo capitolo della trilogia non bisognerà aspettare molto: dal 29 luglio le incredibili gesta dell’Agente Speciale 117 proseguiranno con la seconda avventura dal titolo Agente Speciale 117 al servizio della Repubblica – Missione Rio, ancora una volta diretta da Michel Hazanavicius.

Il nome segnato nella sedia da Director cambierà soltanto per l'epilogo, la cui regia è curata da Nicolas Bedos (La Belle Époque). Il terzo film si intitola Agente Speciale 117 al servizio della Repubblica – Allarme rosso in Africa nera e arriverà nei nostri cinema il prossimo settembre, ancora distribuito da I Wonder Pictures e Unipol Biografilm Collection.

La trama del film

approfondimento

I migliori film di Jean Dujardin

Agente Speciale 117 al servizio della Repubblica – Missione Cairo è un cocktail inebriante di ingredienti che faranno gola agli amanti dell'azione e delle spy story. Senza tralasciare una ciliegina (sotto spirito, rimanendo in tema alcolico di metafora del cocktail): il divertimento puro.

Oltre ai colpi di scena, infatti, non mancheranno i colpi di ironia e le battute di spirito, inebrianti come ciliegine sotto spirito. Anzi:come olive nel Martini...

"Egitto, 1955. Siamo in piena guerra fredda e Il Cairo è il crocevia internazionale delle spie. Tutti complottano contro tutti, e non solo le grandi potenze mondiali. La famiglia del deposto Re Farouk vuole riprendersi il trono, ma deve fare i conti con le Aquile di Cheope, una setta religiosa assetata di potere. Il presidente della Repubblica francese, preoccupato per la situazione, decide di mandare sul posto la (peggior) miglior spia di Francia. Il suo nome: Hubert Bonisseur de la Bath, alias Agente Speciale 117… al servizio della Repubblica. Riuscirà a sventare una crisi mondiale dalle inimmaginabili conseguenze? O forse, il pericolo più grande sarà proprio lui? Primo capitolo della saga dell’Agente Speciale 117, Missione Cairo vede riuniti sul set Michel Hazanavicius, Jean Dujardin e Berenice Bejo, tutti protagonisti dello straordinario successo di The Artist", queste le parole della sinossi ufficiale del film in arrivo Agente Speciale 117 al servizio della Repubblica – Missione Cairo.

Spettacolo: Per te

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.