Limbo: primo ciak a Città del Messico del nuovo film di Alejandro G. Iñárritu

Cinema

Camilla Sernagiotto

©Getty
LOS ANGELES, CALIFORNIA - NOVEMBER 02: Alejandro Gonzalez Inarritu attends the 2019 LACMA Art + Film Gala Presented By Gucci on November 02, 2019 in Los Angeles, California. (Photo by Axelle/Bauer-Griffin/FilmMagic)

Al via le riprese della prossima pellicola che vede la regia del maestro di capolavori come The Revenant (cinque premi Oscar), Amores perros, 21 grammi e Birdman. Ecco le prime immagini dal set, direttamente dalla capitale del Messico

I primi ciak di Limbo, il nuovo attesissimo film diretto da Alejandro G. Iñárritu, stanno facendo impazzire il web: sui social network rimbalzano le foto del set che ritraggono attori stesi a terra per le vie di Città del Messico, la città natale del regista che sarà non solo scenario ma anche essa stessa protagonista.

 

Dopo The Revenant, l’ultima pellicola da lui diretta (nel 2015) che gli valse ben cinque premi Oscar, questa nuova prova di Iñárritu si preannuncia già un capolavoro, del resto come tutti i titoli che fino ad ora hanno arricchito la sua filmografia da chapeau. Dal suo esordio nel 2000 con Amores perros, Alejandro G. Iñárritu non ha mai sbagliato un colpo.

Il film Limbo di Alejandro G. Iñárritu

approfondimento

Tanti auguri al regista Alejandro G. Iñárritu, che compie 55 anni

Nel cast di Limbo c’è Daniel Giménez Cacho, attore messicano già protagonista del film Zama di Lucrecia Martel.

Ad annunciare il via alle riprese è stato il Los Angeles Times, che ha diffuso la notizia facendo sapere che il cineasta è finalmente tornato nella sua città natale per la nuova pellicola.
Per ora si conoscono pochi dettagli della trama, dato che Iñárritu non ha ancora voluto rivelare quasi nulla. Si sa soltanto che si tratterà di una specie di favola moderna ambientata nel Messico di oggigiorno, di cui il film sonderà la realtà sia politica sia sociale. E che la pellicola sarà recitata in lingua spagnola.

 

Ed ecco un'altra immagine dal set di Limbo in cui vediamo Alejandro G. Iñárritu intento a spiegare all'attore Daniel Giménez Cacho la scena in esterna che sta facendo impazzire in rete tutti i fan del regista.  

Tante eccellenze nella troupe

approfondimento

Alejandro G. Iñárritu: un Oscar speciale per la sua opera sui migranti

Nelle prime immagini si può vedere il protagonista Daniel Giménez Cacho mentre cammina in mezzo a parecchie comparse che giacciono a terra.

Le riprese di Limbo proseguiranno - salvo imprevisti da pandemia e non solo, ovviamente - per altri cinque mesi, sempre in Messico.

 

Fanno parte della troupe tecnica lo scenografo vincitore dell’Oscar Eugenio Caballero (statuetta vinta per Il labirinto del fauno) e il direttore della fotografia Darius Khondji (già direttore della fotografia non di un film qualunque ma DEL film di cui ambire a essere direttore della fotografia: ebbene sì, Seven).

Spettacolo: Per te

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.