La vita in un attimo: alla fine c’è l’amore

La vita in un attimo

Giovedì 20 febbraio va in onda in prima tv su Sky Cinema Due il film di Dan Fogelman con un cast corale che spazia da Olivia Wilde ad Antonio Banderas e racconta una serie di storie d’amore intrecciate fra loro.

Preparate i fazzoletti per asciugare le lacrime: giovedì 20 febbraio alle 21.15 va in onda in prima visione tv su Sky Cinema Due il profondo e commovente La vita in un attimo, film corale sul tema dell’amore e degli intrecci del destino, diretto in maniera magistrale dal regista, sceneggiatore e produttore Dan Fogelman.

Fogelman dispiega la sua storia grazie all’aiuto di una serie di attori di primissimo piano, da Oscar Isaac e Olivia Wilde fino a Annette Bening e Antonio Banderas, passando per Mandy Patinkin, Olivia Cooke e Jean Smart, di recente apprezzata dal pubblico di Sky nei panni di Laurie Blake nella serie tv Watchmen.

A partire dalle vicende di Will (Oscar Isaac), disperato e in cura presso una terapista dopo essere stato lasciato da Cait (Olivia Wilde), La vita in un attimo riflette sull’amore e altri grandi temi esistenziali, intrecciando una serie di storie a cavallo di diverse generazioni, ma collegate fra di loro. Il tutto mettendo (esplicitamente) in gioco la figura narrativa del cosiddetto narratore inattendibile.

Il rischio di perdersi in questa grande tela di rimandi sarebbe alto, ma Fogelman, prima che regista, è un esperto sceneggiatore e sa come gestire questa matassa esistenziale, in questo aiutato dai suoi attori, tutti perfettamente in parte.