Nella tana dei lupi, Gerard Butler senza limiti

Lunedì 15 aprile alle 21.15 va in onda su Sky Cinema Uno l’action thriller che vede l’attore nei panni del capo di una squadra anticrimine impegnata a fermare la rapina del secolo.

Lunedì 15 aprile è tempo di pistole, pugni e inseguimenti con Nella tana dei lupi, adrenalinico action thriller diretto da Christian Gudegast, in prima visione tv alle 21.15 su Sky Cinema Uno.


Protagonista assoluto della pellicola è un Gerard Butler in versione poliziotto “duro e dannato”, ma il resto del cast non è da meno, a cominciare da Pablo Schreiber nei panni del villain e passando per comprimari assolutamente all’altezza come il rapper Curtis James Jackson III, alias 50 Cent.


Gerard Butler è “Big Nick” O’Brien, capo di una squadra anticrimine la cui vita familiare è allo sbando, ragion per cui decide di dedicarsi anima e corpo al lavoro. A crucciarlo è una rapina con sparatoria finita nel sangue, tentata dalla banda dello spregiudicato Ray Merrimen.


Indagando sul caso, Big Nick scopre che la gang ha in mente “il colpo del secolo”: rapinare la Federal Reserve di Los Angeles, ritenuta inespugnabile, per accaparrarsi la bellezza di 30 milioni di dollari. Fermare la rapina diventerà il suo nuovo scopo di vita, ma ovviamente il compito si rivelerà tutt’altro che facile.


Nella tana dei lupi, una sorta di “Heat – La sfida sotto steroidi”, mantiene tutte le promesse grazie a uno script ben congegnato (non a caso Gudegast ha lavorato per anni come sceneggiatore), a una regia calibrata al millimetro e a una banda di attori affiatati e motivati a dare il meglio. Il risultato è un film action “a impatto frontale”, imperdibile per gli amanti del genere.